Genitori e alunni soddisfatti, anche su Facebook valanga di commenti positivi per gli interventi realizzati dal Comune

Alcune delle foto pubblicate dal gruppo facebook Mettiamoci al Lavoro
Oggi è iniziato il nuovo anno scolastico e anch’io voglio augurare in bocca al lupo a tutti gli studenti di Pizzo, ai loro docenti e al dirigente scolastico dell’istituto omnicomprensivo della nostra città. Come ha già avuto modo di sottolineare l’assessore alla Cultura e alle Politiche sociali, Cristina Mazzei, nel suo messaggio ripreso oggi dai giornali vibonesi, consideriamo prioritario il settore dell’istruzione e non lesineremo sforzi per migliorare la qualità complessiva dell’offerta formativa locale.
Grazie allo straordinario lavoro svolto in queste ultime settimane d’estate dal vice sindaco Fabrizio Anello (che detiene la delega all’Ambiente) e dagli assessori Mazzei e Maria Pascale (Lavori pubblici), siamo riusciti ad intervenire a favore di tutti gli edifici scolastici presenti sul territorio comunale, programmando e realizzando importanti lavori di pulizia, ammodernamento e adeguamento infrastrutturale.
Vero e proprio artefice operativo di questo piccolo miracolo pizzitano è stato però Antonio Gaglioti, che con grande dedizione e impegno ha diretto la squadra di manutenzione del Comune, alla quale è stata affidata la realizzazione dei lavori.

In economia, senza ricorrere a ditte esterne, coinvolgendo anche alcune imprese locali che hanno sponsorizzato una parte degli interventi, siamo riusciti a conseguire un risultato immediatamente tangibile che rappresenta soltanto l’inizio, ma ci riempie comunque d’orgoglio, soprattutto se si considera l’esiguità delle risorse a disposizione a causa del deficit strutturale che grava sulle casse del Comune.
A gratificare i nostri sforzi sono arrivati oggi i commenti entusiastici di genitori, insegnanti e alunni, che allo squillo della prima campanella hanno ritrovato le scuole tinteggiate e pulite, con i cortili in ordine e le aree verdi libere dalle erbacce. Questo riscontro caloroso e sincero, rimbalzato anche su Facebook in numerosi commenti positivi, è stato emozionante e ha rafforzato in noi gli impegni assunti poco più di tre mesi fa dinnanzi ai cittadini, rinvigorendo la voglia di andare avanti per fare sempre meglio e di più.






















Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti