Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2013

Tutto pronto a Pizzo per la seconda edizione della Notte rosa

Immagine
Ancora un evento all'insegna del divertimento estivo per Pizzo, che si appresta a vivere la Notte rosa. Sabato 3 agosto, a partire dalle 19.30, Piazza della Repubblica e il centro storico napitino saranno animati dalla seconda edizione della manifestazione patrocinata dall'Amministrazione comunale, che già lo scorso anno fece registrare numerosissime presenze. Un successo che l'associazione organizzatrice, Pizzo Prima di Tutto, ha intenzione di replicare anche quest'anno, grazie all'esibizione di numerosi artisti e di tre gruppi musicali: i Tammorra Felice, band pugliese di pizzica salentina, i Reset, gruppo rock con un ricco repertorio Anni 80, e i Citizen Erased, cover band napitina dei Muse.
La musica dal vivo sarà soltanto uno degli ingredienti della Notte rosa, che potrà contare anche sulla collaborazione dei commercianti aderenti, che addobberanno i propri negozi, ristoranti e bar con i segni distintivi della festa, lasciandoli aperti sino a notte inoltrata. …

Il pirata dell'Isola del tesoro sbarca a Pizzo: domani incontro patrocinato dal Comune con lo scrittore svedese Björn Larsson

Immagine
Pizzo torna alla ribalta del panorama letterario internazionale, ospitando la presentazione del libro di Björn Larsson(foto), "L'ultima avventura del pirata Long John Silver". Scrittore svedese tra i più amati e letti nel mondo, Larsson parteciperà alla serata evento in programma domani, martedì 30 luglio, nella Piazzetta delle Grazie, dove alle 21.30 animerà un dibattito con Gilberto Floriani, direttore del Sistema bibliotecario vibonese, ed i rappresentanti dell'associazione culturale Nish - Spazi aperti, promotrice dell'iniziativa.
La manifestazione, patrocinata dall'Amministrazione Callipo, si inserisce nelle iniziative estive programmate dall'assessore alla Cultura Cristina Mazzei, che interverrà all'incontro di domani sera.
«Non capita tutti i giorni di ospitare uno scrittore di fama internazionale, conosciuto in tutto il mondo per i suoi romanzi - spiega Mazzei -. Come Comune siamo quindi onorati di accogliere Björn Larsson, che, con scelta di fa…

Estate napitina, nuovi eventi vanno ad arricchire il cartellone delle manifestazioni patrocinate dall'Amministrazione comunale

Immagine
L'estate di Pizzo accelera è imbocca la strada del divertimento agostano, in una girandola di manifestazioni patrocinate dall'Amministrazione Callipo, che spaziano dal puro intrattenimento alle rassegne culturali. Così, come annunciato alla vigilia della bella stagione, l'assessore comunale al Turismo, Giacinto Maglia, integra il cartellone estivo con nuovi eventi e scopre tutte le carte, scommettendo sull'alto gradimento che susciteranno gli appuntamenti in calendario.
«D'accoro con il sindaco Gianluca Callipo - spiega Maglia - stiamo cercando di offrire un ventaglio di eventi dilatato nel tempo. Non a caso, alcuni appuntamenti molto importanti, come il primo Rock'n Pizzo Music Festival e la mostra fotografica del Fai sulle coste calabresi, si sono tenuti già a luglio, mentre la rievocazione murattiana chiuderà il cartellone alla metà di ottobre». Il nuovo programma debutta questo pomeriggio, sabato 27 luglio, al Castello (ore 18), con il convegno sui murales c…

Cultura, la 59° edizione del Premio di pittura Città di Pizzo arricchita da una mostra sulla luce di grande interesse artistico

Immagine
Se il metro di misura dovesse essere quello del mercato dell'arte, si potrebbe affermare che Pizzo si appresta a vivere un evento da centinaia di migliaia di euro. Tutte super quotate, infatti, sono le opere di quattro grandi artisti di fama internazionale - Giuseppe Menozzi, Roberto Tigelli, Armando Xhomo e Domenico Monteforte - che esporranno i propri dipinti nell'ambito della mostra collettiva "Neoluce e Rievoluzione", allestita nello "Studiolo", la home gallery della visual designer Francesca Procopio, inaugurata recentemente nel cuore del centro storico.
La mostra rappresenta il fiore all'occhiello della 59° edizione del Premio di Pittura Città di Pizzo - Diana Musolino, patrocinato dall'Amministrazione comunale e presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale ha partecipato il sindaco Gianluca Callipo. All'incontro con i giornalisti erano presenti anche Giammarco Puntelli, curatore della mostra-evento, e Saverio Mus…

Madonna di Piedigrotta, dopo sette anni il quadro ormai restaurato è tornato a Pizzo ed è stato restituito alla devozione dei fedeli

Immagine
Dopo sette lunghi anni, il quadro della Madonna di Piedigrotta è tornato a Pizzo ed è stato restituito alla devozione dei fedeli. Un vero e proprio evento per la città napitina, che da molto tempo attendeva la restituzione del dipinto da parte della Sovrintendenza ai Beni artistici, alla quale era stato affidato nel 2006 per le delicate operazioni di restauro.
Secondo la leggenda, il quadro era a bordo del peschereccio che alla metà del '600 naufragò in prossimità del litorale di Pizzo. Alla Vergine raffigurata si affidarono i marinai finiti in mare, i quali, una volta in salvo, recuperarono il dipinto dalla spiaggia dove si era arenato e scavarono nel tufo della costa un piccolo tempio per custodirlo, quella che oggi è conosciuta come la Chiesetta di Piedigrotta, il sito turistico e religioso più visitato in Calabria.
Questa mattina, l'assessore alla Cultura Cristina Mazzei, si è recata, insieme al consigliere comunale Pasquale Perri, nei laboratori di Cosenza della Sovrintende…

Incendio al Comune, la dichiarazione di Callipo: «È come se avessero appiccato il fuoco alla porta di casa di ogni cittadino»

Immagine
In merito ai fatti accaduti a Pizzo ieri sera, lunedì 15 luglio, quando alle ore 21 circa, ignoti hanno appiccato il fuoco al portone del Comune, il sindaco Gianluca Callipo ha rilasciato la seguente dichiarazione:
«Chi fosse passato questa mattina dinnanzi al Comune, avrebbe visto gli operai della squadra di manutenzione intenti a risistemare la facciata annerita dalle fiamme e ripristinare la funzionalità del portone. È questa la prima e più concreta risposta che vogliamo dare ai criminali che hanno dato fuoco all'ingresso del Municipio, nel vano tentativo di intimidire chi sta operando nell'esclusivo interesse dalle comunità napitina.
Sia chiaro a questi ominicchi, che noi andremo avanti, qualunque sia il loro scopo. Quando abbiamo assunto l'impegno di amministrare Pizzo, spinti dal consenso dei cittadini che ci hanno scelto per far voltare pagina alla città, eravamo pienamente consapevoli delle difficoltà e delle resistenze che avremmo incontrato. Quindi, per quanto ci r…

Il Comune di Pizzo dichiara guerra all'amianto: un'ordinanza detta le disposizioni per avviare una radicale bonifica del territorio

Immagine
Il Comune di Pizzo dichiara guerra all'amianto. È ancora fresca di stampa l'ordinanza firmata ieri, venerdì 12 luglio, dal sindaco Gianluca Callipo e pubblicata sull'Albo pretorio online, con cui si intima a tutti i proprietari di immobili, in cui sono presenti elementi costruttivi in amianto, di provvedere, entro 60 giorni, alla nomina di un responsabile per il controllo e la manutenzione, che dovrà procedere alla valutazione del rischio. Facendo riferimento alle normative nazionali vigenti, che impongono la cessazione dell'uso dell'amianto in edilizia e la messa in sicurezza delle strutture esistenti (in prevalenza coperture in eternit), Palazzo San Giorgio ha deciso un giro di vite finalizzato a bonificare il territorio napitino, eliminando gradualmente la presenza di questo materiale coibentante, molto utilizzato nel secolo scorso nel settore delle costruzioni, prima che si accertasse la sua altissima pericolosità, soprattutto se le fibre vengono accidentalment…

Pizzo è rock, al via la tre giorni di musica dal vivo all’ombra del Castello Murat. Il sindaco Callipo: «Ecco il festival che non c'era»

Immagine
Il festival che non c'era. Così organizzatori e amministratori comunali hanno definito il Rock'n Pizzo Music Festival, che da domani, giovedì 11 luglio, fino a sabato 13, animerà il centro storico della città napitina.
Tre giorni di concerti, con il Castello Murat vestito con giochi di luce e colori a fare da scenografia alla prima edizione di un evento che rompe gli schemi consolidati dei festival musicali in Calabria. Non solo taranta, jazz e blues, dunque, che già vantano importanti appuntamenti regionali, ma da domani anche il rock cercherà di ritagliarsi uno spazio di primo piano nel panorama calabrese della musica dal vivo.
A tirare le fila dell'iniziativa - patrocinata e sostenuta dal Comune di Pizzo - è il Laboratorio culturale Duepuntozero, che ha all'attivo già numerosi eventi caratterizzati dall'alta qualità dei contenuti e dall'originalità degli allestimenti, a cominciare da Art & Co, manifestazione ispirata alla creatività ecosostenibile, che ogn…

Il Comune di Pizzo al XIX Meeting internazionale antirazzista

Immagine
Il Comune di Pizzo partecipa alla XIX edizione del Meeting internazionale antirazzista, in programma da domani, mercoledì 10 luglio, fino a domenica 14, a Cecina Mare, in provincia di Livorno.
La città napitina, unica in Calabria a far parte della Rete del dialogo interculturale, sarà rappresentata dall'assessore comunale alla Cultura e alle Politiche sociali, Cristina Mazzei. L'evento culturale - organizzato dall’Arci con il supporto di importanti partner istituzionali e sociali, quali l’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (Unar), la Regione Toscana e il Centro servizi volontariato Toscana (Cesvot) - prevede una serie di seminari, convegni, tavole rotonde e workshop focalizzati sul tema dei diritti in Europa. Nato nel 1995, il meeting vede ogni anno la partecipazione di migliaia di persone e di decine di organizzazioni impegnate nel sociale, sia in ambito pubblico che privato. Quest’anno, tra le tante autorità italiane e straniere, è prevista anche la presenza del…

Chiesetta di Piedigrotta, la Sovrintendenza pronta a restituire il quadro. Callipo: «Un altro risultato dell'assessore Mazzei»

Immagine
Via libera della Sovrintendenza al ritorno del quadro della Madonna di Piedigrotta. A comunicarlo è l'assessore alla Cultura Cristina Mazzei, rendendo noto che il Comune di Pizzo ha ricevuto la comunicazione ufficiale che autorizza la restituzione del dipinto.
«Come avevamo assicurato appena un mese fa, questa lunga vicenda è ormai arrivata al suo positivo epilogo - ha affermato Mazzei -. La Sovrintendenza ai Beni artistici ed architettonici, con la quale siamo costantemente in contatto sin dal nostro insediamento alla guida del Comune, è pronta a restituire il quadro, dopo le operazioni di restauro a cui è stato sottoposto. Ora non resta che predisporre il ritiro dai laboratori di Cosenza della Sovrintendenza e il trasporto fino a Pizzo, seguendo alcune prescrizioni che ci sono state indicate. In particolare, affinché l'operazione avvenga in completa sicurezza, è stata richiesta una scorta da parte degli agenti di polizia municipale o dei carabinieri».
Soddisfazione è stata esp…

Chiesetta di Piedigrotta, il sindaco Callipo replica a Nicotra: «Le sue dichiarazioni rafforzano le nostre perplessità sulla vicenda»

Immagine
Relativamente a quanto affermato dall'ex sindaco di Pizzo, Fernando Nicotra, in merito alla vicenda legata alla Chiesetta di Piedigrotta, l'attuale primo cittadino, Gianluca Callipo, ha rilasciato la seguente dichiarazione:
«La conferenza stampa dell'ex sindaco Nicotra non fuga le nostre numerose perplessità sulla vicenda della Chiesetta di Piedigrotta, ma per certi versi addirittura le rafforza. Sottoponendo la questione all'opinione pubblica abbiamo voluto semplicemente rendere noti ai cittadini fatti precisi, nell'imminenza del versamento da parte del Comune della prima trance di 600mila euro del risarcimento complessivo di 800mila euro dovuto alla Signora Balotta, madre dell’ex sindaco.
A Nicotra avevamo chiesto di spiegare perché il Comune non avesse fatto ricorso nel 2008 contro la sentenza di condanna del Tar, nonostante le sollecitazioni in questo senso da parte del legale che aveva assistito l'Ente in giudizio. Davanti ai giornalisti, Nicotra ha rispost…

Cultura e natura, sabato a Pizzo la mostra fotografica del Fondo ambiente italiano per riscoprire e valorizzare le coste calabresi

Immagine
Per gli appassionati di fotografia e per chiunque ami la Calabria, quello di sabato 6 luglio, al Castello Murat di Pizzo, sarà un evento da non perdere. Alle 19, sulle terrazze del maniero che domina la città napitina, sarà inaugurato il contest fotografico Beyond Calabria, promosso dalla presidenza regionale del Fai (Fondo ambiente italiano) e dal Fai Giovani Calabria, finalizzato a valorizzare l’unicità delle coste calabresi che si estendono per ben 800 km.
L'esposizione - patrocinata dal Comune di Pizzo e dalla Regione - si inserisce in un più ampio progetto supportato da approfondimenti multimediali e da una pubblicazione, Beyond Calabria Photography Award, edita da Rubbettino. Inoltre, la piattaforma web beyondcalabria.org offre una visione d'insieme dell'iniziativa, con la raccolta di tutte le notizie relative al progetto, integrate con approfondimenti video, interviste, interventi.
L’obiettivo è valorizzare le risorse paesaggistiche, esaltando i luoghi meno conosciut…