Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015

Cultura, assegnato nel corso di una cerimonia sulla terrazza del Castello Murat di Pizzo il premio internazionale Liber@mente

Immagine
Una piacevole serata di fine agosto ha fatto da sfondo alla cerimonia di consegna del Premio internazionale Liber@mente 2015 - 7a edizione, patrocinato dal Comune di Pizzo, che si è svolta sabato scorso sulla panoramica terrazza del Castello Murat, alla presenza del sindaco Gianluca Callipo e dell'assessore al Turismo Giacinto Maglia.
Dinanzi a un pubblico attento e numeroso, Rossella Galati e Gregorio Calabretta hanno condotto la serata, che è stata arricchita dai virtuosismi musicali dei fiati Orchestra “Città di Pizzo”, diretti da Alessandro Maglia e Diego Ventura, e del gruppo Gafade, con Ausilia Cristofaro, mezzosoprano, Daniele Tommaso Mellace, baritono, e Annalisa Critelli, pianista.
Il Premio, rappresentato dall’opera “Volo” di Angela Fidone, è stato conferito a Corrado Sforza Fogliani, past president di Confedilizia e attuale presidente del suo centro studi nonché di Assopopolari, “punto di riferimento per tutti coloro che credono nella cooperazione sociale volontaria, resa…

Anche il Sole 24 Ore accende i riflettori su Pizzo e sulla rinascita turistica della città citando l'affluenza record di questa estate

Immagine
Anche il Sole 24 Ore parla della rinascita turistica di Pizzo, citando i dati d'affluenza nei principali siti museali pizzitani, Castello Murat e Piedigrotta, nonché l'importante appuntamento in programma ad ottobre, cioè la rievocazione storica murattiana nel bicentenario della morte del Re di Napoli, che allungherà inevitabilmente la stagione turistica. Probabilmente l'attenzione del principale quotidiano economico italiano per Pizzo turberà nuovamente il sonno dell'opposizione consiliare e di tutti coloro che non perdono occasione per sporcare l'immagine della nostra città. Sono certo che se fosse uscito un articolo che ne parlava male sarebbero stati più contenti. Ma se ne facciano una ragione: Pizzo sta rinascendo, soprattutto grazie al fatto che al governo della città non ci sono loro.

Miss Italia Calabria, venerdì 28 agosto alla Marina di Pizzo la finalissima regionale per scegliere chi passerà alla fase nazionale

Immagine
Sarà Pizzo ad ospitare, venerdì 28 agosto, la finalissima di Miss Italia Calabria, che incoronerà la ragazza che andrà a rappresentare la nostra regione nel concorso nazionale per la più bella d'Italia.
«Per la città napitina si tratta di un altro appuntamento di grande attrattiva turistica - ha sottolineato l'assessore al Turismo Giacinto Maglia, che sta coordinando gli ultimi preparativi -, in un'estate che ha già fatto registrare presenze record. Questa volta la location sarà la Marina, dove alle 22, inizierà lo spettacolo, che oltre a veder sfilare le miss, sarà arricchito dalle esibizioni canore e musicali di numerosi talenti calabresi».
A condurre la serata saranno Alessandro Greco e Raffaella Salamina, mentre la giuria sarà composta da personaggi illustri del mondo dello spettacolo, del giornalismo e della cultura calabrese.
L'evento avrà una grande copertura mediatica, sia regionale che nazionale, grazie all'impegno de La C, tv ufficiale di Miss Italia Calabr…

Cultura, presentata la VII edizione del Premio Liber@mente che verrà assegnato sabato 29 agosto sulle terrazze del Castello Murat

Immagine
«Ormai, con questa che è la settima edizione, il Premio Liber@mente dovrebbe cominciare a chiamarsi Premio Città di Pizzo».
Così, Sandro Scoppa, presidente della Fondazione "Vincenzo Scoppa”, ha presentato l'edizione 2015 del premio internazionale che promuove i principi del liberalismo classico e, più in generale, il concetto di libertà in tutte le sue accezioni. La cerimonia di consegna del premio Liber@mente si terrà a Pizzo, sabato 29 agosto, con inizio alle ore 22, sulle terrazze del Castello Murat.
L'iniziativa è stata presentata oggi nella sede dell'Amministrazione comunale, che patrocina la manifestazione, alla presenza, oltre che di Scoppa, del sindaco Gianluca Callipo, dell'assessore al Turismo, Giacinto Maglia, del direttore della rivista Liber@mente, Rossella Galati, e dall'artista Angela Fidone, autrice della scultura intitolata "Volo", che verrà consegnata ai vincitori. Presenti, inoltre, Diego Ventura, direttore dell'Orchestra Città …

Turismo, record di presenze a Pizzo dove mare pulito, siti museali ed eventi hanno fatto registrare numeri in costante crescita

Immagine
È un'estate record per Pizzo, che ha visto un incremento notevole delle presenze turistiche e dei visitatori occasionali, che quotidianamente hanno affollato le spiagge e il centro storico della cittadina tirrenica. Le prime avvisaglie si erano avute già a giugno, quando, nonostante la stagione estiva fosse appena agli inizi, Piazza della Repubblica, cioè il cuore del nucleo urbano più antico e caratteristico che ospita numerosi bar e ristoranti, ha cominciato a riempirsi. Da allora, il numero di presenze è aumentato costantemente, sino al momento clou di Ferragosto. Cartina di tornasole di questo andamento positivo sono i risultati estremamente incoraggianti conseguiti dai due principali siti museali di Pizzo, la Chiesetta di Piedigrotta e il Castello Murat, entrambi gestiti dalla cooperativa Kairos, che eroga i servizi di custodia, accoglienza e informazione turistica. Ad agosto, sono stati in media circa 1000 al giorno i turisti che hanno scelto di visitare i due monumenti, con…

Strati Festival, per un mese Pizzo diventa la capitale della street art: decine di artisti italiani e stranieri colorano e cambiano la città

Immagine
Per oltre un mese Pizzo diventa la tavolozza di decine di artisti, italiani e stranieri, che disegnano "sulla" città, letteralmente. Writers, architetti, pittori, scultori scelgono un angolo da riqualificare, uno scorcio paesaggistico da valorizzare, una parete, una struttura, magari in abbandono, per restituire a chi guarda un'opera d'arte urbana. È lo Strati Festival, evento organizzato delle associazioni Radici e Briganti, fortemente voluto e sostenuto dall'Amministrazione comunale di Pizzo, che ha investito nell'iniziativa circa 6mila euro, come sottolinea il sindaco Gianluca Callipo. «Una cifra relativamente alta in tempi di grande scarsità di risorse - spiega il primo cittadino -, ma che conferma la volontà del Comune di aprire la città ad esperienze culturali di alto livello qualitativo, capaci di esaltare la vocazione turistica di questo territorio e di farne un punto di riferimento nel panorama italiano».
Non è la prima volta che Pizzo diventa la capi…

Tornano a Pizzo i Buoni a corte, la manifestazione culturale in collaborazione con Slow Food che coniuga storia, arte e cibo

Immagine
Tornano i Buoni a Corte, la manifestazione culturale che coniuga storia, arte e cibo, patrocinata dal Comune di Pizzo e promossa dalla Cooperativa Kairos, in collaborazione con Slow Food Calabria. L'evento, giunto alla sua secondo edizione, è in programma per domenica 23 agosto, nel Castello Murat, che domina il centro storico della città. Si inizia alle 17.30, con l'esposizione sulle terrazze del maniero aragonese dei produttori aderenti a Slow Food e Libera Terra. Alle 18.00 verrà presentato il libro Carta vetrata, di Paola Bottero, che sarà presente al dibattito moderato da Giap Parini. Alle 22, infine, nella piazza antistante il castello, andrà in scena lo spettacolo teatrale Sansone, di e con Paolo Cutuli. Inoltre, per tutta la durata della manifestazione, fino alle ore 23, il Castello Murat sarà visitabile gratuitamente.
«Il tema di quest'anno è il Buon gusto, nella sua accezione più ampia - spiega Nancy Valente, della Kairos -. Un'iniziativa diversa dalle altre …

Vicenda Piedigrotta, Comune pronto ad accettare i 2 milioni di euro "offerti" dall'ex sindaco Nicotra. Callipo: «Ma il suo è solo un bluff»

Immagine
«L’ex sindaco Nicotra vuole comprare la Chiesetta di Piedigrotta per 2 milioni di euro? Benissimo, formalizzi la proposta e il Comune accetterà la sua offerta. In questo modo recupereremo il milione di euro che siamo stati costretti a versare alla sua famiglia e avremo nuove risorse per rimediare ai danni che ha fatto quando guidava la città».
Il sindaco di Pizzo Gianluca Callipo decide di vedere le carte che Fernando Nicotra ha messo sul tavolo quando ha dichiarato pubblicamente che è pronto a pagare per rientrare in possesso del notissimo luogo di culto calabrese scavato nella roccia calcarea, che sorge su un terreno appartenuto in passato alla famiglia dell’ex sindaco, la quale recentemente ha incassato dal Comune la somma di 950mila euro, al termine di un lungo contenzioso giudiziario. Somma che però la famiglia Nicotra ha ritenuto insufficiente, promuovendo ricorso in Cassazione nel tentativo di incrementare l’entità del risarcimento già fruito.
«Nicotra ha detto in un’intervista c…

Ambiente, la pineta Colamaio si fa bella in vista delle scampagnate di Ferragosto: predisposto un intervento straordinario di pulizia

Immagine
La pineta Colamaio di Pizzo si fa bella in vista della giornata di Ferragosto. L'assessore comunale all'Ambiente, Fabrizio Anello, ha predisposto infatti un intervento straordinario di pulizia per rendere più accogliente uno dei luoghi maggiormente frequentati per le scampagnate fuoriporta. La pineta, che sorge in prossimità della foce dell'Agitola, è sempre molto gettonata durante le festività che tradizionalmente prevedono pic-nic e passeggiate all'aperto, come accade appunto a Ferragosto.
«Abbiamo deciso di aggiungere alla normale attività di pulizia, che viene effettuata periodicamente, un intervento mirato per il prossimo week end - ha spiegato Anello -. Gli operatori interverranno sia prima che dopo Ferragosto, per ripulire l'area, che sicuramente sarà meta di numerosi visitatori, tempo permettendo ovviamente. È importante, però che tutti collaborino a salvaguardare questo bellissimo luogo, riponendo scrupolosamente i rifiuti nei contenitori presenti o portan…

Cultura, venerdì 14 agosto torna la Passeggia musicale: tre concerti di musica classica lungo le vie del centro storico di Pizzo

Immagine
Si rinnova anche quest'anno l'atteso appuntamento con la musica classica e le suggestioni del centro storico di Pizzo. Giunta alla sua quarta edizione, la Passeggiata musicale è organizzata dall’assessorato comunale alla Cultura, guidato da Cristina Mazzei, in collaborazione con la cooperativa Kairos.
Un evento che coniuga musica e riscoperta dei luoghi più affascinanti della città napitina, offrendo agli appassionati e ai turisti l'occasione di passeggiare tra le vie di Pizzo, scandendo le varie tappe con concerti di alto livello artistico. A guidare i partecipanti saranno Giovanna Marino e Marco Ingenuo, della Kairos, che lungo l'itinerario prescelto illustreranno le bellezze architettoniche e monumentali della città.
Un percorso tra storia e cultura che avrà inizio nel Piazzale del Santuario di San Francesco, dove venerdì 14 agosto, alle 22, si incontreranno i partecipanti alla passeggiata. Lungo l'itinerario scelto dagli organizzatori si potrà assistere al con…

Centro storico, la piazza principale di Pizzo cambia aspetto: razionalizzati gli spazi dati in concessione a bar e ristoranti

Immagine
Per Pizzo è una svolta epocale, che sta letteralmente cambiando l’aspetto e la fruizione di Piazza della Repubblica, unanimemente considerato uno dei luoghi più suggestivi e famosi della Calabria.
Sta prendendo forma in questi giorni la nuova organizzazione degli spazi pubblici dati in concessione agli esercizi commerciali, in particolare bar e ristoranti che hanno tavolini all’aperto. Sono gli effetti del nuovo regolamento Cosap, recentemente varato dal Consiglio comunale, frutto del proficuo confronto tra Comune e commercianti, coordinato dal consigliere delegato al Centro storico, Raffaele Pulitano, e dal sindaco Gianluca Callipo, che negli ultimi mesi hanno mediato con successo tra le esigenze degli esercenti e quelle dell'Amministrazione, intenzionata a mettere ordine nel settore per incrementare il decoro urbano ed eliminare ogni forma di sperequazione.
Uno dei tasti dolenti legati alla fruizione della piazza principale, infatti, è sempre stato il disordinato utilizzo degli sp…

Tributi, il sindaco Callipo replica all'associazione dei commercianti: «Collaborazione importante ma proposta sulla Tari è irricevibile»

Immagine
«C’è grande attenzione per le proposte avanzate dall’associazione Mangia & Bevi e non sono mancati importanti momenti di collaborazione con il Comune, ma in merito alla richiesta di aumentare il peso della Tari a carico dei cittadini per diminuirlo con riferimento agli esercizi commerciali, non c’è stata e non ci poteva essere condivisione».
Il sindaco di Pizzo, Gianluca Callipo, conferma quanto affermato dal presidente dell’associazione che riunisce i commercianti del centro storico e rivendica una scelta che definisce inevitabile.
«Ci era stato chiesto di rimodulare il gettito della Tari, che a Pizzo è di circa 2 milioni di euro l’anno, aumentando la percentuale a carico dei cittadini per diminuire in stessa misura quella a carico dei commercianti - spiega Callipo -. Ovviamente abbiamo ritenuto irricevibile una proposta di questo tipo che avrebbe creato sperequazione tra i contribuenti e reso più gravoso sui cittadini il peso della tassa sui rifiuti. Il calcolo della Tari, che ha…