Pizzo rinverdisce la tradizione del carnevale e chiude i festeggiamenti con il Gran galà in maschera e un concerto

Il Carnevale di Pizzo si prepara a vivere la sua giornata conclusiva, rimandata a domenica 9 marzo per le avverse condizioni atmosferiche che hanno spinto gli organizzatori a posticipare l'evento clou, previsto in primo momento per martedì scorso.
Così, dopodomani la città napitina ripiomberà nel clima festoso delle celebrazioni carnevalesche, con un programma ricco di appuntamenti che suggellerà il successo di una manifestazione che ha rinverdito i fasti del Carnevale, assente da Pizzo da più di 30 anni. Migliaia le presenze registrate durante i giorni scorsi, quando decine di associazioni cittadine, col patrocinio del Comune, hanno animato una serie di iniziative ispirate al Carnevale, riportando in città una tradizione che si era persa nella storia recente di Pizzo
"E' straordinario ciò che sono riuscite a realizzare le associazioni, le scuole e le organizzazioni civiche impegnate in questo progetto - ha affermato l'assessore comunale al Turismo, Giacinto Maglia -. Un segnale di grande vitalità e partecipazione, che ha visto il Comune al fianco di tutti coloro che si sono impegnati allo spasimo per restituire alla città una tradizione che si era persa negli anni. I riscontri sono tanti ed esprimono i loro effetti positivi anche sull'indotto commerciale e turistico, che può ora contare su un nuovo evento annuale di grande richiamo”.
Deus ex machina del Carnevale napitino è Claudio Caruso, dirigente sportivo della Nuova Volomen Pizzo, che ha innescato con la sua iniziativa il fermento delle associazioni cittadine, che hanno poi aderito al progetto ed elaborato il programma. Cartellone che prevede come evento conclusivo, domenica prossima, il Gran Galá in Maskera. Alle 15 i vari gruppi si raduneranno presso la Villa comunale, da dove si muoveranno per sfilare lungo via Nazionale, via Marcello Salomone e corso San Francesco, con arrivo in Piazza della Repubblica, dove ci sarà la presentazione e l'esibizione dei partecipanti. Una grande festa che sarà arricchita dal concerto dei Taranta Sound, che con i loro ritmi trascinanti chiuderanno le celebrazioni carnevalesche.

Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti