Turismo, la Marina di Pizzo in festa per celebrare la Madonna

Nonostante l'autunno sia alle porte, Pizzo continua a offrire occasioni di divertimento e di svago. Domani, sabato 21 settembre, alla Marina di Pizzo si svolgerà la festa della Madonna dell'Addolorata, che come ogni anno segue le celebrazioni religiose del quartiere Pietà, dove il 13, 14 e 15 settembre scorso si sono tenuti i primi festeggiamenti in onore della Vergine.
Questa volta è la Marina a vestirsi a festa, con le luci, le giostre e le bancarelle tradizionali, ricche di prodotti locali e dolciumi. Le celebrazioni inizieranno alle 19, con la Santa Messa nella chiesa del quartiere. Alle 21.30 si terrà il concerto patrocinato dal Comune di Pizzo del gruppo calabrese Zona Briganti, al termine del quale ci sarà il consueto spettacolo di fuochi pirotecnici che concluderà la serata.
«Il cartellone di eventi patrocinati dall'Amministrazione in occasione della stagione estiva prevede ancora importanti appuntamenti - ha affermato l'assessore al Turismo Giacinto Maglia -, come dimostra il concerto che animerà la festa alla Marina. Soltanto a metà ottobre, con le celebrazioni murattiane, cioè la ricostruzione in costume degli ultimi giorni di Gioacchino Murat, potremo considerare concluso il programma delle manifestazioni "estive". Poi ci concentreremo sugli eventi invernali, per programmare iniziative che possano valorizzare anche da un punto di vista turistico i due grandi appuntamenti stagionali rappresentati dal Natale e dal Carnevale. L'obiettivo, insomma, resta quello di arricchire l'offerta locale, incrementando ulteriormente la capacità attrattiva di Pizzo».

Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti