Estate napitina, ecco il cartellone degli eventi patrocinati dal Comune di Pizzo che animeranno la stagione turistica

Quella napitina sarà un'estate all'insegna della musica, del divertimento e della valorizzazione del centro storico. È quanto assicura l'assessore al Turismo di Pizzo, Giacinto Maglia, che scalda i motori in vista dell'arrivo di turisti e vacanzieri, allestendo un ricco cartellone di iniziative patrocinate dal Comune e organizzate in collaborazione con le numerose associazioni attive sul territorio.
«Da molte settimane ormai stiamo lavorando per coordinare i tanti eventi che animeranno la bella stagione all'ombra del Castello Murat - spiega Maglia -. Fondamentale è stato l'apporto della Pro Loco, delle associazioni e dei vari promoter che hanno affiancato il Comune, consentendo alla città di poter contare su un cartellone ricco di appuntamenti destinati a incrementare la sua capacità attrattiva. Il fine è anche quello di invogliare gli ospiti dei grandi villaggi e delle strutture alberghiere più periferiche, nonché delle altre località della Costa degli Dei, a visitare il centro storico di Pizzo, con ricadute positive per tutto l'indotto turistico e commerciale».
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Gianluca Callipo, che ha voluto ringraziare tutti coloro che si stanno prodigando per l'organizzazione dei singoli eventi. «Dietro queste iniziative - ha spiegato - spesso c'è soprattutto la passione e l'impegno di persone che credono fortemente nella propria città e operano concretamente per contribuire al suo rilancio. Il Comune farà la sua parte, offrendo sostegno, coordinamento e supporto logistico. Ma per tutti l'obiettivo sarà lo stesso: valorizzare le potenzialità turistiche e spingere il maggior numero di persone a scegliere Pizzo per le proprie vacanze o semplicemente per trascorrere una bella serata d'estate».

Il primo appuntamento in programma, organizzato in collaborazione con la Pro Loco, è fissato per domenica 16 giugno in piazza della Repubblica, con un'iniziativa - Fragolandia - che coniuga la promozione di un tipico prodotto locale, le fragole appunto, con l'impegno contro la violenza sulle donne. Alle 17,30, infatti, si svolgerà un dibattito pubblico su questo odioso fenomeno, tornato di triste attualità dopo i numerosi e recenti fatti di cronaca. Alle 18.30 seguirà la degustazione di preparati a base di fragole e musica dal vivo. 
Ecco alcuni degli altri eventi patrocinati Comune, per i quali sono già certe le date:

  • 12 e 13 luglio - Rock festival, Centro storico: due concerti al giorno nel cuore della città ;
  • da 20 luglio al 9 di agosto - Mura Mura Festival: numerosi artisti realizzeranno murales in diversi quartieri della città, coinvolgendo bambini, turisti e residenti; 
  • 27 luglio - Taranta festival, Marina di Pizzo: l'attesissimo appuntamento con la musica popolare ed i ritmi mediterranei;
  • 3 agosto - Notte Rosa, centro storico: non servono presentazioni per uno degli eventi più attesi da chi ha voglia di divertirsi una notte intera; 
  • 10 agosto - Festa del gelato, Marina di Pizzo: il prodotto napitino tra i più noti e apprezzati al centro di una sagra tutta da gustare;
  • 11 agosto - Folk festival, Marina di Pizzo: l'iniziativa, promossa dall'associazione Libera, prevede anche un dibattito sulle mafie; 
  • 13 agosto - Ejop, dilettanti allo sbaraglio in piazza: serata all'insegna del divertimento alla ricerca di nuovi talenti;
  • 17 agosto - Festa del tonno, Marina di Pizzo: un altro tipico e conosciutissimo prodotto napitino sarà il Re di questa sagra; 
  • 18 agosto - Festa dell'anziano, piazza della Repubblica: iniziativa organizzata dall'associazione Marinai d'Italia, anche in onore della secolare tradizione marinara della città di Pizzo.
Altri eventi, ancora in fase di definizione, saranno annunciati nelle prossime settimane. Tra questi, anche una serata alla riscoperta della Chiesetta di Piedigrotta e delle tradizioni culinarie della comunità dei pescatori locali. Prevista, infine, anche una serie di concerti di musica classica eseguiti dalla banda comunale, che in varie occasioni sfilerà per le strade del centro storico, e dall'orchestra di fiati di Pizzo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti