"I Buoni a Corte", storia e gastronomia nella manifestazione organizzata a Pizzo in collaborazione con Slow Food Calabria

Gusto e storia vanno a braccetto, a Pizzo, nella manifestazione culturale “I Buoni a Corte”, in programma domenica 31 agosto, con inizio alle 17, presso il Castello Murat. L’evento, patrocinato dal Comune, è organizzato dalla Cooperativa Kairos, in collaborazione con Slow Food Calabria, e propone un insolito connubio tra i sapori, “buoni e giusti”, e la storia. L’iniziativa prevede la partecipazione gratuita ad un percorso guidato all’interno del castello Angiono-Aragonese con particolari approfondimenti sulla figura del re Gioacchino Murat (che all’interno della fortezza venne imprigionato, processato e, infine, fucilato) e la possibilità di visitare l’esposizione enogastronomica curata dai produttori aderenti a Slow Food Calabria e alla rete Libera Terra, allestita sulle balconate del maniero.
“I Buoni a Corte” propone tre diversi itinerari: alle 17.00, alle 20.00 e alle 23.00. Alle 21.30, inoltre, sarà possibile assistere allo spettacolo teatrale “Briciole” che l’attore e regista Paolo Cutuli interpreterà sulla terrazza principale del Castello. Nell’ambito della stessa iniziativa i visitatori saranno direttamente coinvolti grazie al concorso fotografico “Fotografa i buoni”, cui sarà possibile partecipare scattando una fotografia della manifestazione e “postandola” su Instagram o sulla pagina Facebook “Castello Murat Pizzo Calabro” con l’hashtag #ibuoniacorte. A fine giornata, l’immagine che avrà collezionato il maggior numero di "Mi piace" sarà premiata con un libro omaggio dal bookshop del Castello.

Commenti

Post popolari in questo blog

Carta d'identità elettronica, già operativo il rilascio per i cittadini di Pizzo che ne faranno richiesta

Al via la realizzazione nella Tonnara di uno spazio per i nomadi digitali e per il coworking

Nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali di Pizzo per rendere più efficiente e celere la risposta dell'ente ai cittadini