Amministreremo insieme così come insieme abbiamo vinto, ma il tempo per festeggiare è già finito... ora mettiamoci al lavoro!

La consegna delle chiavi del Comune
È stata una campagna elettorale entusiasmante esaltata da un risultato finale nettissimo,  che ha dimostrato in maniera incontrovertibile la voglia di cambiamento dell’intera città di Pizzo. Probabilmente un consenso così massiccio ha rappresentato una sorpresa per molti, ma durante le ultime settimane, giorno dopo giorno, è cresciuta in tutti noi la consapevolezza di un sostegno vasto e convinto, che ci veniva espresso in ogni occasione di incontro.
Ora, parafrasando il nome della nostra lista, tocca a noi. Tocca a noi dimostrare di meritare fino in fondo questa fiducia e questo affetto, realizzando il programma che abbiamo sottoposto al giudizio degli elettori e amministrando Pizzo con lo stesso spirito di massima partecipazione che ha guidato la campagna elettorale. Non smetteremo, quindi, di sollecitare la costante collaborazione dei cittadini per individuare i problemi da affrontare e le soluzioni da adottare, perché siamo convinti che proprio in questo coinvolgimento democratico, in questa responsabilizzazione civica che restituisce a ognuno di noi l’onere e l’onore di agire concretamente per la crescita e lo sviluppo della nostra città, ci sia il segreto di un’Amministrazione comunale efficiente e al servizio esclusivo della collettività.
Grazie ancora a tutti, ma il tempo di festeggiare è già finito... ora (ri)mettiamoci al lavoro!

Un grande gruppo per un grande successo

Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti