Sabato a Pizzo l'iniziativa di pulizia delle spiagge promossa da Legambiente, Comune e Istituto omnicomprensivo

Un vero e proprio appello a tutti i cittadini, "per difendere e proteggere un bene comune", partecipando all'evento Spiagge pulite, in programma sabato 28 maggio. Il Comune di Pizzo, Legambiente e la scuola media A. Anile, promuovono l'importante iniziativa nell'ambito della campagna nazionale targata Legambiente "Clean up the Med", che anche quest'anno spingerà migliaia di volontari in tutta Italia a pulire spiagge, scogliere e fondali, dando la caccia soprattutto alla plastica, il materiale più inquinante e pericoloso per la fauna marina.
A coordinare l'iniziativa ci sono Fabrizio Anello, assessore comunale all'Ambiente, Franco Saragò, della segreteria regionale di Legambiente, e Raffaello Molè, segretario del Circolo Pd cittadino, che stanno mettendo a punto gli ultimi aspetti organizzativi in vista dell'appuntamento di sabato. Le operazioni di pulizia inizieranno in località Marinella, sulla spiaggia del Blu Moon. Qui, alle ore 9.00, si incontreranno i volontari, che verranno equipaggiati con sacchi e guanti. Molte le associazioni napitine che hanno già assicurato la propria partecipazione, come la Proloco di Pizzo, la Protezione civile e Arcipesca. Numerose anche le associazioni sportive, tra cui Nuova Volomen Pizzo, Asd Real Pizzo e Napitia Calcio. Infine, hanno garantito il proprio apporto anche le organizzazioni di categoria Assobalneari e Associazione commercianti.
«Il litorale che rientra nel territorio comunale misura circa 9 chilometri ed formato in prevalenza da grandi arenili, esposti alle mareggiate, che anche nelle ultime settimane sono state frequenti - ha spiegato l'assessore Anello -. In vista della stagione estiva, il Comune avvierà la pulizia delle spiagge napitine proprio questo fine settimana, contestualmente a questa iniziativa, che ha principalmente una finalità formativa, rappresentando un modo efficace per sensibilizzare i cittadini, a cominciare dai più giovani, alla difesa dell'ambiente e alla salvaguardia della risorsa turistica».

Anche il sindaco Gianluca Callipo ha annunciato al sua partecipazione alla manifestazione, sottolineando l'importanza di iniziative come questa, «che rafforzano il legame tra i cittadini e il territorio, divulgando al meglio l'idea di bene comune»

Commenti

Post popolari in questo blog

Pizzo si prepara al Natale, ecco gli eventi che animeranno la città napitina su iniziativa del Comune

Nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali di Pizzo per rendere più efficiente e celere la risposta dell'ente ai cittadini

Lavori pubblici, al via il completo riammodernamento della discesa San Sebastiano: 40mila euro per asfalto e infrastrutture di servizio