Turismo, boom di visualizzazioni per il video di promozione territoriale che racconta le suggestioni mediterranee di Pizzo

Un sogno di mezza estate, ora che la bella stagione è ancora lontana. Il nuovo video di promozione territoriale patrocinato dal Comune di Pizzo è un piccolo capolavoro di emozioni, una tavolozza di colori e di suggestioni mediterranee capace di toccare le corde dell'anima di chi nella città di Murat ci è nato, ma anche di accendere il desiderio di visitarla al più presto in chi, invece, non ci è mai stato.
Ideato e realizzato da Giorgio Sergi, con il sostegno economico dell'Amministrazione comunale, il cortometraggio è destinato principalmente al settore turistico, con l'obiettivo di solleticare soprattutto la curiosità degli stranieri facendo leva sugli aspetti culturali e paesaggistici maggiormente apprezzati da chi sceglie la Calabria per le proprie vacanze. Non a caso il video si apre con una battuta di pesca, accompagnata da un antico canto in sottofondo che richiama la tradizione delle tonnare. Su questo tema introduttivo, poi, il maestro Alessandro Maglia ha composto la colonna sonora dell'intero video, che quindi può vantare anche musiche originali, scritte ad hoc in fase di montaggio.
Le riprese, molte delle quali realizzate con un drone, sono durate 4 mesi, al termine dei quali appena il 2 per cento del girato è stato scelto per allestire il lavoro finale.
Il risultato sono sei minuti intensi ed emozionanti, che accompagnano lo spettatore alla scoperta di Pizzo, del suo mare dalle sfumature tropicali, del dedalo di stradine e scalinate che danno forma al suo centro storico, dei colori e dei suoni dell'estate.
«Il nostro scopo - spiega Sergi - era creare un video che consentisse la promozione turistica, ma che aiutasse anche chi è di Pizzo a riscoprire la propria città, perché quando si vive in un luogo così affascinante può succedere di non fare più caso alla sua bellezza. Nel filmato, dunque, abbiamo seguito un ideale percorso da un confine all'altro del territorio napitino, attraverso un carosello di colori, immagini e suoni che lavorano all’unisono, per ricordare a tutti quanto sia bella la nostra terra, senza bisogno di sognare paradisi lontani, e per sottolineare che siamo solo noi a decidere come vederla e se siamo disposti a proteggerla davvero».
In appena 4 giorni dalla sua pubblicazione su Youtube, sono già migliaia le visualizzazioni, cresciute in maniera esponenziale grazie alle condivisione sui social.
«È un video bellissimo - rimarca con soddisfazione il sindaco Gianluca Callipo -, di grande impatto grazie a immagini spettacolari e a una narrazione efficace che punta tutto sulle suggestioni culturali e paesaggistiche che Pizzo sa offrire. Si rivelerà sicuramente un ottimo strumento di promozione territoriale, che aiuterà a diffondere l'immagine della nostra città nei canali turistici sia italiani che esteri».



Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti