Nuova illuminazione a led per il duomo di Pizzo. Il sindaco Callipo: «Intervento di valorizzazione a beneficio di tutto il centro storico»

Il Duomo di Pizzo ha una nuova veste, grazie all'illuminazione a led istallata dal Comune e già funzionante. Il colpo d'occhio, davvero suggestivo, è reso possibile dai 6 punti luce posizionati direttamente nel manto stradale, che illuminano dal basso verso l'alto le strutture portanti della facciata della chiesa di San Giorgio. A curare l'intervento è stato il consigliere delegato al Centro storico, Raffaele Pulitano, che nelle ultime settimane ha coordinato l'istallazione per essere certo che l'effetto finale corrispondesse alle aspettative dell'Amministrazione.
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Gianluca Callipo, che ha sottolineato l'importanza dei lavori nell'ambito del programma di riqualificazione del centro storico messo in campo dal Comune. Il Duomo, infatti, si trova nel cuore del nucleo urbano più antico della città napitina, oggetto negli ultimi due anni di massicci interventi di riqualificazione, che hanno consentito il rifacimento completo delle strade in basole di pietra lavica e tutte le infrastrutture primarie, dalla rete fognaria ai cavodotti sotterranei, dalla rete di raccolta delle acque bianche agli allacci elettrici. Un impegno che ha incentivato anche i privati a fare la propria parte, come dimostrano i tanti immobili che sono stati restaurati e le numerose attività ricettive, a cominciare dai Bed & Breakfast, che sono state avviate.
«Il Duomo rappresenta in un certo senso la porta di accesso al centro storico - spiega Callipo - quindi, valorizzarlo con un'illuminazione ad effetto, significa contribuire a esaltare tutto il nucleo urbano più antico, che da quando è stato riqualificato rappresenta una delle mete principali da parte di turisti e visitatori, attirati anche dal bellissimo belvedere della nuova piazza Padiglione, sorta dove prima c'era solo un vecchio edificio abbandonato».





Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti