Lavori pubblici, al via la progettazione esecutiva degli interventi di riqualificazione e recupero delle infrastrutture sportive di Pizzo

Al via la progettazione esecutiva degli interventi di riqualificazione degli impianti sportivi esistenti. Il Comune di Pizzo, infatti, ha affidato l'elaborazione dei progetti, che entro 30 giorni daranno forma definitiva a lavori per quasi 400mila euro. Gli interventi avranno come obiettivo il recupero e la riqualificazione delle principali infrastrutture sportive, alcune delle quali mai entrate in funzione e abbandonate in un condizione di degrado.
Per accorciare i tempi di realizzazione e assicurare il completamento dei lavori entro circa un anno, gli importi stanziati sono tutti al di sotto della soglia dei 100mila euro. Ecco, dunque, gli interventi previsti, con i relativi fondi destinati alla loro realizzazione: 99mila euro per il campo di calcio Tucci, che oggi ospita due importanti realtà sportive come l'ASD Napitia e il Real Pizzo, società che stanno investendo direttamente anche nella manutenzione dell'impianto; 99mila euro per recuperare i campi da tennis in località Sant'Antonio, con i relativi spogliatoi (impianto mai entrato in funzione e in stato d'abbandono da quasi 7 anni); 99mila euro per ricostruire i due campetti in erba sintetica, sempre in località Sant'Antonio (anche questi mai entrati in funzione da quando sono stati costruiti); 30mila euro destinati a interventi di manutenzione straordinaria e ammodernamento del bocciodromo comunale; 30mila euro destinati alla manutenzione dell'edificio che ospita l'associazione sportiva di tiro a segno.


Per quanto riguarda i campi da tennis e quelli da calcetto, contestualmente alla realizzazione degli interventi previsti, sarà emanato il bando per l'affidamento della loro gestione, al fine di assicurare una costante manutenzione e un regolare utilizzo degli impianti.
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Gianluca Callipo e dall'assessore ai Lavori pubblici, Maria Pascale, che contano di mettere a breve in cantiere anche gli interventi destinati al Palazzetto dello sport di via Nazionale.

Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti