Torna a Pizzo Art&Co, il festival della creatività ecosostenibile: dal 17 al 19 agosto il centro storico diventa mostra e palcoscenico

Torna a Pizzo il festival della creatività ecosostenibile. Il 17, 18 e 19 agosto, il centro storico sarà animato dalla seconda edizione di Art&Co, che ha debuttato l’estate scorsa suscitando grande interesse tra turisti e residenti grazie a un approccio estremamente coinvolgente che trasforma per alcuni giorni i luoghi storici e più caratteristici della città napitina in un’esposizione permanente a cielo aperto.
La manifestazione - promossa dall’associazione culturale Duepuntozero e patrocinata dall’amministrazione Comunale guidata dal sindaco Gianluca Callipo - punta sulla sostenibilità ambientale e sulla valorizzazione urbanistica, mettendo a confronto numerosi artisti chiamati a creare ed esporre le proprie opere, rigorosamente realizzate con materiali riciclati.
«Quest'anno i percorsi espositivi saranno allestiti tra i vicoli a ridosso della centralissima Piazza della Repubblica - spiegano gli organizzatori -. L’arte, dunque, si fonda con il contesto urbano e diviene un potente strumento di divulgazione per diffondere un’idea nuova di vivibilità, che esalti i principi di salvaguardia ambientale attraverso la creatività e l’invenzione. Inoltre, quest’anno sosterremo una campagna rivolta soprattutto ai giovani e denominata Re-Generation, termine con il quale abbiamo voluto sintetizzare e unire i concetti del riciclo, della consapevolezza e delle nuove generazioni».

Come accennato, Art&CO prevede tre giornate di laboratorio ecosostenibile, incentrate sulla lotta agli sprechi e sullo sviluppo che rispetta l’ambiente. Arti figurative, musica e teatro saranno i tre architrave della manifestazione, alla quale parteciperanno anche le scuole. Oltre all’esposizione delle opere lungo i percorsi allestiti dagli organizzatori, una serie di eventi, spettacoli e rappresentazioni scandiranno tutta la durata del festival, che si concluderà con la proclamazione, nel Castello Murat, dell’artista vincitore.
«Si tratta di un’iniziativa di grande impatto, perché coinvolge la città nel suo complesso, abitanti e luoghi - afferma l’assessore comunale alla Cultura, Cristina Mazzei -. Come Amministrazione siamo felici di poter contribuire alla realizzazione di queste manifestazioni di alto spessore culturale e formativo, offrendo soprattutto supporto logistico, nelle pur limitate risorse a disposizione. Questa estate è ricca di eventi, molti dei quali sono principalmente frutto dell'impegno di chi vive la propria identità napitina con passione e voglia di fare. Un segnale molto positivo per Pizzo, che può contare su un fecondo fermento culturale e sociale in costante crescita».
Il programma dettagliato di Art&Co, con l’elenco degli artisti che vi prenderanno parte e dei singoli eventi, sarà presentato ai cittadini e alla stampa venerdì 17 agosto, alle ore 19, nella piazzetta antistante la chiesa della Madonna delle Grazie.

Commenti

Post popolari in questo blog

Scuola, promosso a Pizzo un progetto di educazione allo sport che coinvolge gli alunnni di tutte classi sino alla quinta elementare

I dirigenti di Poste italiane incontrano Callipo e assicurano: «Basti ritardi nella consegna, ora le cose funzioneranno». Primi risultati

Lavori pubblici, altre strade nel programma di ammodernamento: questo mese interventi anche per via delle Grazie e via Naviganti